Ci risiamo si fa per dire essendo il primo vero articolo del nuovo sito, ma Twitter, ci ripensa due volte e ritorna su i suoi passi con i DM.

twitter-logo

DM, in inglese Direct Messages permettono di interagire con i propri followers, ma con il cambio di rotta, sarà possibile, come nel lontano Ottobre 2013, inviare un messaggio diretto anche agli utenti che non ci seguono. Questo sicuramente causerà non pochi problemi ad alcuni utenti VIP o brand che si vedranno invasa la casella privata di inutile spam. Non è chiaro il perché di Twitter di ritornare su questa scelta, ma si pensa che questo possa essere meditato tramite una dovuta preferenza nelle impostazioni di profilo, dove l’utente potrà decidere se attivarla o meno . Voi usate Twitter? Cosa ne pensate di questa decisione?

Lasciate pure un commento qui sotto.

Per restare sempre aggiornato puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o Google+ e leggere i miei articoli via RSS. Dimenticavo, puoi seguirmi anche su Instagram!