Per moltissimi anni Twitter è stato il social network dei 140 caratteri. Contenuti veloci e pratici, in poche righe, ma ora è arrivato il momento del grande cambiamento. A molti utenti stava stretto (a volte pure a me) i soli caratteri disponibili per comunicare i proprio messaggi. Ma ora l’azienda ha informato tutti con un comunicato, che tramite l’applicazione ufficiale ed il sito ufficiale, a breve rimuoverà definitivamente tale limite, non conteggiando più i link, le foto, e nemmeno le menzioni, nei 140 caratteri massimi consentiti per ogni singolo tweet.

Twitter Annuncia

Tutto rimarrà funzionale e pratico, come ora, ma fra qualche mese circa, questa piccola rivoluzione ci permetterà di scrivere qualche carattere in più.

Vi spiego meglio:

Le Risposte: Quando si risponde a un Tweet, le menzioni (@Mr_GreenGold – @mrgreengoldnews) non saranno più conteggiate nei 140 caratteri. Questo renderà le conversazioni su Twitter più facili e più semplici.

Gli Allegati Multimediali: Quando si aggiungono allegati come foto, GIF, video, sondaggi e tweet citati, i media non saranno più conteggiati all’interno dei Tweet.

I Retweet e Cita Tweet a te stesso: Sarà attivato il tasto Retweet sul proprio Tweets, in modo da poter facilmente Retweettare o citare il Tweet a se stessi.

La Fine per @: Sarà rimossa anche la classica “@”, dato che oggi i tweet che iniziano con “@” sono visibili solo da chi segue il destinatario e il mittente del messaggio: con questo cambiamento, i tweet saranno visibili da tutti i follower.

Twitter_May24

Cosa ne pensate di questo sviluppo? Ci voleva una risposta cosi forte da Twitter, per non perdere gli utenti attivi?

Fatemelo sapere nei commenti.

Per restare sempre aggiornato puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o Google+ e leggere i miei articoli via RSS. Dimenticavo, puoi seguirmi anche su Instagram!