Per la prima volta parlerò di motori. Qui su Mr GreenGold. Penso che dato l’entusiasmo e la partecipazione di voi cari lettori se ne ritratterà spesso nel futuro.

Partiamo subito !

Clio, con il 9,8% di quota nel proprio segmento, rimane il “best seller” di Renault. DUEL Collection è la nuova idea di serie limitata creata su giochi di moda e carattere con il pallino fashion, sulla scia della creatività. Complici Istituto di alta moda Marangoni che ha visto la partecipazione della giovane stilista Francesca Cottone.. Clio Duel diventa così protagonista di una campagna pubblicitaria dedicata e l’occasione scenografica per una giovane studentessa stilista .

CLIO-DUEL_immagineufficiale_

Qualcosa di più, dunque, di una versione speciale. Clio si traveste, cambia espressione. Un progetto integrato, realizzato in collaborazione con la school of Fashion di Istituto Marangoni.

Su Berlina e Sporter, la serie “collezione moda” DUEL e DUEL2 punta a differenziare le personalità dei due modelli: stile chic o più dinamico.
Questione di tendenze.

CLIO DUEL (che ha già il sistema multimedia Smart NAV Evolution) ha di serie cerchi 16” Diamantati Black, Parking Camera, fendinebbia, volante in pelle,
profili cromati.

Per le tinte della carrozzeria le scelte sono Nero Etoilé, Rosso Passion, Grigio Cassiopea, Grigio Platino e Bianco Ghiaccio. I motori per Clio DUEL Berlina, i benzina 1.2 75cv e 0.9 TCe 90cv S&S, 1.5 dCi Diesel 75cv S&S e 90cv S&S. Per Clio Sporter DUEL invece, il benzina 0.9 TCe 90cv S&S e il Diesel 1.5 dCi 75cv S&S e 90cv S&S.
Prezzi da 15.700€ per la Berlina e da 16.700€ per la Sporter.153459154-44e983c3-1c80-46a2-b026-5b706286729e

 

CLIO DUEL2 va all’alto di gamma della collezione, per tecnologia e qualità delle finiture. Il livello cresce grazie anche a cerchi 17” Diamantati Black, Privacy glass, sedili in pelle riscaldabili, R-Link Evolution, climatizzatore automatico, pomello cambio in alluminio, soglia porta “Renault” e soglia portellone (solo per Sporter).

Carrozzeria Nero Etoilé, Marrone Wengé, Grigio Cassiopea, Grigio Platino e Bianco Avorio. Si aggiungono le personalizzazioni “DIAMOND” su retrovisori, profili aeratori e modanature interne delle portiere, con un motivo ispirato alle forme geometriche e alla lucentezza della pietra preziosa evocata dalla denominazione. Anche per DUEL2, solo sulla carrozzeria berlina, è disponibile a richiesta la personalizzazione del tetto con stripping “DIAMOND”.
Per Clio DUEL2 sono disponbili le varianti benzina 0.9 TCe 90cv S&S e 0.9 TCe 120cv con il cambio automatico a doppia frizione EDC S&S. Le versioni Diesel:  90cv S&S e 90cv S&S EDC.
Prezzi da 17.900€ per la berlina e da 18.400€ per la Sporter.CLIO-DUEL-2-866-300x206

In Renault ci credono talmente alle potenzialità commerciali di questa collezione modaiola con anima stilista che hanno creato un’apposita, inedita campagna pubblicitaria, firmata dall’agenzia Publicis. Segue il motivo dominante “seduction is an attitude”, che viaggia appunto nel territorio della moda e della seduzione. Uno spot che ricostruisce una specie di “duello”. Un gioco fra due interpretazioni, due auto, due look per berlina e Sporter.

Una ricercata scenografia giovanile e trendy che ha portato a rivolgersi all’Istituto Marangoni di Milano, nota scuola di moda e design italiana la quale ha proposto un Project Work agli studenti per la realizzazione di una mini collezione di outfit per i tre protagonisti della campagna (due uomini e una donna).
Dal Project Work degli studenti è nata la prima mini collezione di abiti disegnata ad hoc per uno spot pubblicitario di auto, e ispirata all’auto stessa. In risalto, la giovane studentessa Francesca Cottone proprio per il disegno degli abiti.

Per l’uomo, un completo classico rivisitato, “galante” anche se fuori dagli schemi. L’alternativa è molto più underground.
La parte femminile, invece, riprende i temi della seduzione nel taglio del top e della gonna a portafoglio.
Il progetto sarà anche raccontato nel mini-sito dedicato www.clioduel.it (sempre a firma di Publicis). Renault insiste quindi, e con convinzione, a far emergere una Clio appassionata di moda.

La collezione DUEL dalla doppia sfaccettatura, è così diventata la possibilità di enfatizzare l’estro degli studenti di una importante scuola di moda italiana, come ci ha tenuto a sottolineare Francesco Fontana Giusti – Direttore Comunicazione e Immagine Renault Italia.
E la cosa mi fa davvero piacere.
Buzzoole#ClioDuel

Per restare sempre aggiornato puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o Google+ e leggere i miei articoli via RSS. Dimenticavo, puoi seguirmi anche su Instagram!