E’ nato ieri Arts of Italy, un’innovativo progetto voluto fortemente da OVS, che ha lo scopo di valorizzare e sensibilizzare la tutela delle bellezze artistiche del nostro Paese. È un viaggio nel tempo alla scoperta dell’immenso patrimonio artistico e culturale italiano.

OVS Arts Of Italy testimonial eleonora giovanardi

“Il progetto”, sostiene Stefano Beraldo, Amministratore Delegato di OVS, “ E’ nato dal desiderio di porgere un omaggio alla bellezza che incontriamo ogni giorno nelle piazze, nelle chiese, nei paesaggi italiani”. L’arte e la natura infatti sono da sempre fonti d’ispirazione inesauribili.  Arts of Italy diventa dunque un viaggio che OVS, leader italiano nel fast fashion, percorre in lungo e in largo nel nostro Bel Paese alla ricerca di suggestioni, interpretando il patrimonio artistico attraverso l’innovativa chiave di lettura: un decoro, un fregio, la venatura di un marmo, le tessere di un mosaico, un reperto antico. “Da OVS si fanno vestiti” aggiunge Stefano Beraldo “Per farli cerchiamo in continuazione nuovi spunti creativi e spesso li troviamo proprio nell’arte e nella cultura made in Italy, ho chiesto al mio amico Davide Rampello la supervisione artistica per garantire un percorso di grande qualità”.

OVS Arts Of Italy Ravenna mosaico Galla Placidia

Il progetto Arts of Italy è composto sia da una capsule collection ispirata ai tesori italiani, sia da una raccolta fondi destinata al restauro o alla valorizzazione degli stessi.

Per la collezione donna i mosaici della Cattedrale di Salerno si trasformano in motivo policromo per gonne e abiti ondeggianti o in decori di perline per t-shirt candide e pantaloni da jogging. Così il rosone di pietra della Chiesa di San Pietro di Tuscania (VT), viene riletto e ripetuto all’infinito nella trama di pizzi macramé candidi per crop top e abitini dalle maniche arricciate. Per le proposte maschili i decori geometrici della Casa romana di Spoleto migrano sulla camiceria regimental e sulle scarpe slip- on di tela, mentre le prospettive barocche della cupola di Sant’Ivo alla Sapienza di Roma si ripetono all’infinito sulle t-shirt dall’attitude street, come le sculture in marmo bianco Carrara della Scala dei Giganti del Palazzo Ducale di Venezia. Una parte del ricavato derivante dalla vendita dei capi che compongono la collezione sarà destinata al restauro di alcuni capolavori dell’arte italiana.

A dare una pluralità di volti alla campagna adv di Arts of Italy, OVS ha chiamato in qualità di Ambassador alcuni nomi noti provenienti da diversi mondi. Dalla stilista Marta Ferri, alla scrittrice Chiara Gamberale, alle attrici Eleonora Giovanardi e Margareth Madé, agli attori Silvio Muccino e Alessandro Preziosi, il critico d’arte Achille Bonito Oliva e il compositore Giovanni Allevi che dirigerà in anteprima mondiale la sua cantata sacra “Sotto lo stesso cielo” per soli, coro e orchestra, in un concerto speciale per il lancio del progetto Arts of Italy il prossimo 4 maggio all’Auditorium di Milano, portando sul palcoscenico oltre 100 musicisti.

La capsule collection sarà in vendita dal 19 maggio su OVS. it e dal 20 maggio in alcuni selezionati store OVS.

 

Vi lascio al video del progetto e del Contest:

Per restare sempre aggiornato puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o Google+ e leggere i miei articoli via RSS. Dimenticavo, puoi seguirmi anche su Instagram!Follow my blog with Bloglovin