Il prossimo non sarai tu. Tanto sul Most Exclusive Website non si entra. Come suggerisce il nome, si tratta di un sito esclusivo: lo può visitare solo una persona per volta, e per un periodo di 60 secondi. Dopodiché il turno passa all’individuo successivo nella fila. La “sala di attesa” permette infatti di prelevare un biglietto virtuale, valido per reclamare la propria posizione.

Schermata 2015-07-02 alle 20.52.13

Le persone in coda nel momento in cui scriviamo sono più di 30mila, ma nei periodi di punta sono possono arrivare anche a 100mila. La maggior parte di loro chiuderà il browser molto prima che il proprio turno sia arrivato, facendo così scorrere la coda più velocemente, ma a questo ritmo è comunque difficile arrivare con successo a vedere il contenuto della diabolica pagina.

Cosa c’è dentro? L’autore, Justin Foley, ovviamente non si sbilancia: i più impazienti possono chiedere a Google o Reddit, agli altri non resta che attendere pazientemente in fila.

fonte

Per restare sempre aggiornato puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o Google+ e leggere i miei articoli via RSS. Dimenticavo, puoi seguirmi anche su Instagram!