Come ogni anno la stagione televisiva si rinnova con nuove serie TV, nuove promesse che esordiranno insieme alle nuove stagioni e i nuovi episodi di titoli già conosciuti e amati, come Game Of Thrones, House Of Cards e The Leftovers.

house_of_cards

In questi ultimi 12 mesi i tvcomics, i serial tratti da fumetti, hanno quasi monopolizzato i palinsesti, ma quest’anno 2015/2016 sarà senza dubbio quello della fantascienza e dell’horror. Si aggiungeranno alieni e cyborg che saranno i protagonisti di molte delle nuove serie tv in arrivo.

Questo sarà l’anno dei grandi autori: oltre alla serie di Raimi, sono in arrivo anche le opere di giganti come Martin ScorseseRidley ScottSteven Soderbergh e Woody Allen, che è ancora al lavoro sul suo segretissimo progetto, ancora senza nome e data di uscita, per Amazon Studios.

Vediamo quali sono le serie televisive da non perdere di vista nei prossimi mesi.

Scream Queens

CEu4-nVW0AAZIkp

Dopo il successo mondiale di Glee e American Horror Story, Ryan Murphy ha deciso di unire gli elementi caratteristici delle sue due creature in un ibrido horror-commedia ambientato in un campus universitario: Scream Queens racconta di efferati omicidi di studentesse uccise da un killer che indossa la maschera di Red Devil, la mascotte dell’università. Nel cast alcune facce note ai fan delle serie firmate da Murphy: Emma Roberts, Lea Michele e Darren Criss, accompagnati da Jamie Lee Curtis, signora dell’horror grazie alla saga di Halloween – La Notte delle Streghe, che ritorna in scena dopo anni, e guest star dal mondo della musica, ovvero Nick Jonas e Ariana Grande. La serie è antologica, come American Horror Story, e, se avrà successo e sarà rinnovata, avrà personaggi e ambientazioni nuovi ogni anno.

Messa in onda americana: 22 settembre 2015

 

Heroes Reborn

?format=1000w

A cinque anni dalla fine di Heroes, Tim Kring torna a far rivivere i suoi supereroi, almeno alcuni, come Noah Bennet (Jack Coleman) e Hiro (Masi Oka), accanto a un gruppo di nuovi personaggi, capitanati dal Luke Collins interpretato da Zachary Levi. Presentato sia come un sequel che come un reboot, Heroes Reborn promette di far rivivere le emozioni della serie originale, magari senza impelagarsi in intricati paradossi temporali.

Messa in onda americana: 24 settembre 2015

 

Minority Report

K7mxBTi

A 13 anni di distanza dall’omonimo film di Steven Spielberg, tratto dal racconto di Philip K. Dick e con protagonista Tom Cruise, Fox porta in tv il sequel, ambientato a Washinhton D.C. 11 anni dopo gli eventi visti nel film. L’Unità Pre-Crimine è stata smantellata e il precog Dash (Stark Sands) cerca di usare il suo dono di preveggenza per aiutare la detective Lara Vega (Meagan Good). Ho avuto l’occasione di vedere il Pilot in anteprima e devo dire che merita molto.

Messa in onda americana: 21 settembre 2015

 

American Horror Story: Hotel

American-Horror-Story-Hotel1-634x312

Quinto anno consecutivo per la saga horror creata da Ryan Murphy: alla quinta stagione American Horror Story perde la sua musa e costante, il premio Oscar Jessica Lange, ma trova delle nuove protagoniste che faranno sicuramente discutere, ovvero la cantante Lady Gaga, che interpreta la Contessa, proprietaria dell’Hotel Cortez, e la modella Naomi Campbell, che dopo la partecipazione a Empire sembra averci preso gusto con la tv. Ambientata in un hotel che sarà scenario di nuovi orrori, la serie ritrova alcuni dei volti noti ai fan dell’opera di Murphy, come Sarah Paulson, Matt Bomer, Angela Bassett e Kathy Bates.

Messa in onda americana: 7 ottobre 2015

 

Legends of Tomorrow

DC's_Legends_of_Tomorrow_first_look_promo

 Spin-off di Arrow e The Flash ancora una volta creato da Greg Berlanti per The CW, Legends of Tomorrow promette di portare sul piccolo schermo un’incredibile squadra di supereroi: Rip Hunter, viaggiatore del tempo, che non poteva avere miglior interprete di Arthur Darvill, per anni companion del Dottore in Doctor Who nei panni di Rory Williams, riunisce infatti un team di eroi per combattere Vandal Savage (Casper Crump), che vuole distruggere il mondo e il tempo. Tra i protagonisti anche Brandon Routh, nel ruolo di The Atom, e la coppia Wentworth Miller-Dominic Purcell, interpreti rispettivamente di Captain Cold e Heat Wave, che si ritrovano dopo essere stati fratelli in Prison Break.

Messa in onda americana: 2016

 

Colony

Schermata 2015-08-31 alle 19.18.45

Carlton Cuse, dopo Lost, ci riprova con la fantascienza: Colony, ambientata in una Los Angeles del futuro occupata dagli alieni, vede infatti Josh Holloway, che sull’isola era Sawyer, impegnato a proteggere la sua famiglia e a resistere contro gli invasori, con cui invece altri hanno deciso di collaborare. Nel cast anche Sarah Wayne Callies, l’odiata Lori di The Walking Dead, che interpreta la moglie di Holloway, con cui ha già lavorato nell’horror Il respiro del diavolo.

Messa in onda americana: 14 gennaio 2016

 

Narcos

maxresdefault

La sanguinosa storia di Pablo Escobar, narcotrafficante colombiano a capo del cartello di Medellìn e soprannominato il re della cocaina, diventa una serie Netflix con protagonisti Wagner Moura nel ruolo principale e Pedro Pascal, il principe Oberyn Martell di Il trono di spade, in quello di Javier Peña, agente della DEA incaricato di trovare e uccidere Escobar.

La prima stagione è composta da 10 episodi, tutti diretti dal brasiliano José Padilha, conosciuto per Tropa de Elite – Gli squadroni della morte e il più recente RoboCop.

Messa in onda americana: 28 agosto 2015

 

The Shannara Chronicles

mtv-teases-upcoming-fantasy-series-the-shannara-chronicles-it-looks-freaking-amazing-503275

La coppia Alfred Gough e Miles Millar: il duo di autori ha adattato per la tv il ciclo di romanzi fantasy firmato da Terry Brooks, Shannara, in dieci episodi girati in Nuova Zelanda. Maghi, cavalieri e disastri nucleari, The Shannara Chronicles vede tra i protagonisti anche John Rhys-Davies, ormai icona fantasy grazie al ruolo del nano Gimli nella trilogia di Il signore degli anelli – La compagnia dell’anello, e ha avuto l’approvazione di Terry Brooks stesso, che ha dichiarato di essere felice dell’adattamento della sua storia.

Messa in onda americana: 16 gennaio 2016

 

The Man in the High Castle

man7

Creata da Frank Spotnitz, autore e produttore di X-Files, The Man in the High Castle è tratta dall’omonimo romanzo Philip K. Dick, uscito in Italia con il titolo La svastica sul sole, in cui, in un universo alternativo, le forze dell’Asse hanno vinto la Seconda Guerra Mondiale spartendosi il mondo. Gli Stati Uniti, dove è ambientata la storia, non esistono più e sono stati divisi in due aree, gli Stati Giapponesi del Pacifico e il Grande Reich Nazista, controllate da Giappone e Germania. Con questi autori alle spalle, The Man in the High Castle promette di essere una delle serie rivelazione dell’anno.

Messa in onda americana: 20 novembre 2015

 

Westworld

westworld-hbo-gun

 L’omonimo film del 1973, uscito in Italia con il titolo Il mondo dei robot, scritto e diretto da Michael Crichton, autore anche del romanzo che ha ispirato Jurassic Park di Steven Spielberg, viene ora adattato per la televisione da Jonathan Nolan, fratello del regista Christopher Nolan e co-sceneggiatore dei film Memento, Il cavaliere oscuro e Interstellar, qui anche regista dell’episodio pilota, e Lisa Joy, sua moglie, sceneggiatrice di Burn Notice – Duro a morire. Ambientata in un futuristico parco dei divertimenti, in cui le attrazioni sono animate da cyborg simili in tutto e per tutto agli esseri umani, la serie racconta di come i robot dell’ala ispirata al vecchio west prendano coscienza e comincino ad aggredire gli ospiti. Il cast è stellare: il premio Oscar Anthony Hopkins è il dr. Robert Ford, il proprietario del parco, e lo affiancano Ed Harris, Evan Rachel Wood, James Marsden, Jeffrey Wright, Thandie Newton, Rodrigo Santoro, Ben Barnes e molti atri.

Messa in onda americana: 2016

 

Quali sono le vostre serie preferite e cosa state aspettando maggiormente?

 

 

 

 

 

Per restare sempre aggiornato puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook o Google+ e leggere i miei articoli via RSS. Dimenticavo, puoi seguirmi anche su Instagram!